Ud está aquí:
  1. Home
  2. Attività
  3. Documenti per la Storia d'Europa
  4. Decreto di Nueva Planta (1716)

Decreto di Nueva Planta (1716)

ACA, Colecciones, Reserva, 1, 1r Pulse para ampliar
ACA, Colecciones, Reserva, 1, 7v Pulse para ampliar
ACA, Real Audiencia, Registros, 6, fol. 1r Pulse para ampliar
ACA, Real Audiencia, Registros, 20, fol. 67r Pulse para ampliar

La Nueva Planta. Il Decreto

La Guerra di Successione per la Corona spagnola termina con la fima del trattato di Utrecht il 13 luglio 1713. Catalogna fu l’ultimo scenario politico dove si mantenne il conflitto: Barcelona cadde l’11 settembre 1714 e Cardona il 18 dello stesso mese. La creazione di nuovi scenari amministrativi segnerà il punto d’inizio di nuovi cambiamenti nella storia. Così, il duca du Berwick crea il 15 settembre 1714 la Reale Giunta Superiore di Giustizia e Governo del Principato di Catalogna. E il Consiglio di Castiglia, con decreto del 9 ottobre 1715, inviato per regale concessione il 16 gennaio 1716, crea la Nuova Pianta della Udienza Reale di Catalogna, presieduta dal Capitano Generale, con funzioni sia di governo, sia giudiziarie.

Con i decreti di Nueva Planta si dà avvio a un nuovo modello di organizzazione amministrativa assolutista, che rispondeva al desiderio di Filippo V di creare un'amministrazione più omogenea di tutti territori della monarchia borbonica. Fu rafforzata la priorità delle autorità militari rispetto a quelle civili, combinando il dualismo di Capitania Generale e Reale Udienza per le funzioni di governo e tendendo gradualmente a ridurre il ruolo dell'Udienza a meramente consultivo, senza per questo tralasciare le grandi tensioni suscitate tra entrambi i poteri.

Il Decreto interessa in primo luogo l'Udienza, quindi la sfera amministrativa e infine istituzioni di indole diversa. Il decreto di Nueva Planta sarà poi integrato da disposizioni complementari che ne costituiranno la struttura.

Il Decreto di Nueva Planta della Reale Udienza della Catalogna è composto da 44 articoli, di cui il primo segna il punto decisivo della massima autorità governativa della Catalogna.

“Haviendo con la asistencia divina y Justicia de mi causa pacificado enteramente mis Armas ese Principado, toca a mi Soveranía establecer govierno en él, y a mi Paternal Dignidad dar para en adelante las más saludables providencias para que sus moradores viuan con paz, sosiego y abundancia…”

La sua struttura borbonica sarà definitivamente stabilita nelle ordinanze del1741 (con la Reale Cedola conferita nella località di Aranjuez il 30 maggio 1741) che comprende le “Ordenanzas que se ha dignado establecer para el mejor régimen y gobierno de la Audiencia de Cataluña”, pubblicate dall'accordo il 23 gennaio 1742.

La Nueva Planta vista attraverso i fondi della Reale Udienza

Per lo studio di quest'avvenimento, che avrebbe segnato una svolta nella storia della monarchia ispanica, abbiamo raccolto una breve selezione di documenti conservati nel fondo della reale udienza che, insieme al decreto della Nueva Planta, mostrano parte dei temi ( sociali, istituzionali, politici, religiosi...) trattati da quest'istituzione, riflesso dell'esercizio delle sue funzioni, che ci consentono di sondare parte della storia di quel periodo.

1714, settembre, 15, MadridSalto de línea Decreto di Sua Eccellenza duca di Berwick e Liria mediante il quale viene fondata l'Assemblea superiore di Governo e Giustizia del Principato.Salto de línea ACA, Reale Udienza, Fascicoli 1

1716, gennaio, 16, MadridSalto de línea Decreto di Nueva Planta dell'Udienza del Principato della Catalogna. Lettera della Reale Udienza che registra la Reale Cedola sulla Nueva Planta.Salto de línea ACA, Reale Cancelleria, Registro 6, foglio. 1r-11r Accesso a PARES Link externo

1716, luglio, 9, BarcellonaSalto de línea Proclama in cui si obbliga tutti i nati nei regni di Aragona, Castiglia e Valencia che abbiano seguito il partito nemico, ad abbandonare nel termine di 10 giorni i Reali Territori di Sua Maestá, incorrendo in caso contrario nelle pene ivi menzionate.Salto de línea ACA, Reale Cancelleria, Registro 243, foglio. 5r-6r Accesso a PARES Link externo

1717, settembre, 22, BarcellonaSalto de línea Editto in cui si obbliga all'adempimento ed esecuzione del Reale Ordine di Sua Maestà, che proibiva l'introduzione, la vendita e il commercio di generi e capi di abbigliamento sospetti di mali contagiosi introdotti attraverso i porti del principato, specialmente quello delle “Camicie bretoni”.Salto de línea ACA, Reale Cancelleria, Registro 243, foglio. 109v-111v Accesso a PARES Link externo

1717, dicembre, 10, BarcellonaSalto de línea Editto mediante il quale viene proibito nei regni l'ingresso di zuccheri, dolci e cacao di Marañon provenienti dai regni del Portogallo.Salto de línea ACA, Reale Cancelleria, Registro 243, foglio. 115v-117r Accesso a PARES Link externo

1717, dicembre, 13, BarcellonaSalto de línea Editto in cui viene proibito il possesso del libro “La vida de San Felipe Benicio”, e di qualsiasi altro libro o storia contenenti direttamente o indirettamente clausole o parole contro lo Stato o regalie di Sua Maestá.Salto de línea ACA, Reale Cancelleria, Registro 243, fogli. 117r-119r Accesso a PARES Link externo

1741, luglio, 6, BarcellonaSalto de línea Lettera Concordata dalla Reale Udienza che registra le ordinanze stabilite da Sua Maestà per una migliore gestione e governo dell'udienza della Catalogna, con Reale Cedola rilasciata ad Aranjuez il 30 maggio 1741.Salto de línea ACA, Reale Cancelleria, Registro 20, fogli. 67r-131v Accesso a PARES Link externo

1742, gennaio, 23, BarcellonaSalto de línea Ordinanze della Reale Udienza del Principato della Catalogna fatte stampare da Sua Maestà.Link externo Salto de línea Salto de línea 1774Salto de línea Sulla proibizione di lotte, sassaiole, divertimenti e travestimenti in maschera.Salto de línea ACA, Reale Udienza, Fascicoli 75

1776Salto de línea Sulle esenzioni di cui godono i genitori di 12 e 6 figli.Salto de línea ACA, Reale Udienza, Fascicoli 77

1790Salto de línea Sulla proibizione di introdurre farine rancide "poco sane" importate dal Portogallo e altri luoghi.Salto de línea ACA, Reale Udienza, Fascicoli 92

1794Salto de línea Sulle grazie concesse ai volontari arruolati nella guerra contro la Francia.Salto de línea ACA, Reale Udienza, Fascicoli 96

1797Salto de línea Trattato di pace, amicizia, navigazione, commercio e pesca tra il re di Spagna e il re del Marocco.Salto de línea ACA, Reale Udienza, Fascicoli 60

1808Salto de línea Revoca, da parte del duca di Berg, del divieto di uso di armi ai nati in Catalogna da parte di Felipe V.Salto de línea ACA. Reale Udienza, Fascicoli 118Salto de línea

Altri dati

Subir

Esta web utiliza cookies propias para facilitar la navegación y cookies de terceros para obtener estadísticas de uso y satisfacción.

Puede obtener más información en el apartado "Cookies" de nuestro aviso legal.

AceptarRechazar